giovedì 3 aprile 2014

[Writers X Factor] - IL REGOLAMENTO



REGOLAMENTO CONTEST NUOVO CONCORSO MAGLA
Writers X Factor
Contest letterario gratuito
patrocinato dalla casa editrice 
Edizioni Arpeggio Libero


LE CATEGORIE
under 30 donne     
(coach: Annalisa Caravante) ---> guarda qui il team

under 30 uomini 
 (coach: Loriana Lucciarini) ---> guarda qui il team

over 30 donne       
(coach: Marta Tempra)  ---> guarda qui il team

over 30 uomini      (coach: Ginevra Wilde)  ---> guarda qui il team


MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Step 1 – Provini di selezione
I concorrenti dovranno superare una selezione, per essere inseriti nel team di riferimento.
La selezione avverrà inviando un proprio racconto breve (max 6.000 battute), dal 4 aprile entro il 15 giugno, all’indirizzo della squadra di riferimento, basato sul seguente incipit:


"L'aurora rischiarava le sagome dei palazzi della città. Iniziava ad albeggiare e una luce brillante rendeva tutto più definito, netto. La notte stava ritirando veloce il suo buio, come se il sole prepotente volesse scacciar via le tenebre. Elena socchiuse gli occhi e respirò a fondo l'aria ancora frizzante della notte. <<E' ora di muoversi>>, disse."

I concorrenti, dovranno aggiungere in fondo al proprio elaborato, l’attestazione di paternità dell’opera e adeguata liberatoria per i diritti d’autore “Io sottoscritto, (nome e cognome) dichiaro che l’opera in concorso (specificando il titolo) è frutto del mio ingegno e, contestualmente, autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lg.n° 196/2003 per la tutela dello stesso. Autorizzo altresì, gli organizzatori del contest all’uso dell’elaborato per lo svolgimento dello stesso. (data e firma)”

 
I coach decideranno i membri da inserire nel proprio team, nelle date che vanno dal 16 giugno al 26 giugno. Al termine della composizione dei team, verrà data comunicazione ufficiale su questo blog (in data 28 giugno) e sulle pagine dei blog dei coach nonché sulla pagina facebook di Magla, l'isola del libro.


Step 2  - Gara
Fase 1 - I concorrenti dei 4 team dovranno comporre un racconto (max 6.000 battute) e inviarlo dal 1° luglio entro il 31 luglio all’indirizzo del proprio coach, su un tema imposto dall’organizzazione del concorso. 
I concorrenti, dovranno allegare in fondo al proprio elaborato, l’attestazione di paternità dell’opera e adeguata liberatoria per i diritti d’autore, appositamente stampata, firmata e scansionata “Io sottoscritto, (nome e cognome) dichiaro che l’opera in concorso (specificando il titolo) è frutto del mio ingegno e, contestualmente, autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lg.n° 196/2003 per la tutela dello stesso. Autorizzo altresì, gli organizzatori del contest all’uso dell’elaborato per lo svolgimento dello stesso. (scrivere nome e cognome + firma)”
I coach, ricevuti gli elaborati, lavoreranno per tutto il mese di agosto con i singoli concorrenti per renderli al meglio, a livello narrativo. Pronti i testi questi verranno sottoposti al giudizio social (like) e verrà poi stilata una classifica provvisoria, relativa al voto conseguito con i like. La votazione avverrà dal 1° settembre al 15 settembre 2014.

Fase 2 - Contestualmente, gli stessi elaborati verranno sottoposti al giudizio di una giuria (6 componenti tra scrittori, lettori e blogger) che darà il proprio voto ad ogni singolo concorrente. Verrà poi reso nota la classifica provvisoria, relativa al voto della giuria.
In data 18 settembre verrà resa ufficiale la classifica finale (combinata tra voto social + giuria) che porterà i primi 3 concorrenti di ogni team alla fase finale.


Step 3  - Finale
Fase 1 - I 12 concorrenti in gara dovranno comporre un nuovo testo (max 6.000 battute) e inviarlo, dal 20 settembre entro il 4 ottobre, all’indirizzo magla.isoladellibro@gmail.com, su un tema imposto da Arpeggio Libero, la casa editrice che patrocina il contest. Dovranno altresì compilare adeguata liberatoria per il proprio elaborato in concorso al contest.
I coach, ricevuti gli elaborati, lavoreranno (dal 5 ottobre al 7 ottobre) con i singoli concorrenti per renderli al meglio, a livello narrativo. Pronti i testi questi verranno sottoposti al voto social (like) dal 9 ottobre al 24 ottobre 2014.  Verrà poi stilata una classifica provvisoria, relativa al voto conseguito con i like.

Fase 2 - Gli stessi elaborati verranno sottoposti al giudizio della Casa Editrice, che darà il proprio voto ad ogni singolo concorrente. Verrà poi reso nota la classifica provvisoria, relativa al voto di Arpeggio Libero.

In data 27 ottobre 2014 verrà ufficializzata la classifica finale (combinata tra voto social + casa editrice), con l'annuncio dei primi 3 classificati in assoluto, che saranno proclamati vincitori.


Step 4  - Premiazione
Il 1° riceverà un romanzo cartaceo (ediz. Arpeggio Libero)
Il 2° riceverà una raccolta di racconti cartacei (ediz. Arpeggio Libero)
Il 3° riceverà un ebook (ediz. Arpeggio Libero)

Tutti i finalisti (12, compresi i vincitori) saranno inseriti nell’omonima antologia, che verrà pubblicata al termine del concorso.

Le date di consegna degli elaborati verranno comunque ricordate sempre con vari annunci, durante tutta la durata dello svolgimento del contest.

30 commenti:

  1. Ginevra Wilde sarò il nonno del tuo team.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo accetterei anche solo per il nick, ahahahah!

      Elimina
    2. Subacqueo itinerante. Devi pubblicare però con questo nome :)

      Elimina
  2. partecipare è gratuito no? mi piacerebbe.

    RispondiElimina
  3. Gratuitissimo, Ria! Ti aspettiamo :D

    RispondiElimina
  4. Sembra una bella proposta ed è molto allettante... ma se riuscissi ad arrivare alla gara, ad agosto non ci sarei e non potrei lavorare coi coach :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non preoccuparti perché puoi sempre metterti d'accordo con la tua coach. Basta parlarne prima. Contatta la tua per email!

      Elimina
    2. Grazie mille!

      Elimina
  5. Sono del 1998, quindi, la cosa che mi preme sapere è: Per under 30, si intende anche minorenni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi partecipare, l'importante è che nella liberatoria ci sia la firma di un genitore.

      Elimina
  6. Ho letto alcuni provini già pubblicati.
    Mi chiedevo se il "racconto breve" deve essere un racconto "finito", cosi come per definizione, oppure può essere le prime 6000 battute di un racconto che prosegue...
    Trovo questo concorso veramente interessante !!
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è farci vedere le tue qualità e il tuo talento ;)

      Elimina
  7. Le 6000 battute devono essere con spazi o senza? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però, se non sbaglio, qualcuno ha sforato parecchio, rispetto alle battute stabilite. Chiaramente il limite, costringe a ridurre il racconto dentro limiti riduttivi. Una dimostrazione di riuscire comunque a dare un senso al proprio lavoro. Grazie.

      Elimina
    2. Appunto, Lisa. Se si è capaci di dare il massimo di sé in sole 6000 battute, si dimostra di avere l'abilita giusta per partecipare alla seconda fase. Chi invece ha sforato...
      In ogni caso nei blog verranno riportati tutti i provini perché sono, appunto, provini.

      Elimina
  8. Buongiorno,
    ci sono particolari indicazioni di formattazione per il testo da inviare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno,
      no, nessuna particolare formattazione. Raccomandiamo giusto di non mandare file in pdf in quanto non è possibile il copia-incolla sulla pagina del rispettivo coach. ;)

      Elimina
    2. Perfetto, grazie mille. Avrei un'altra domanda che mi sovviene in questo momento: le 6000 battute devono considerarsi escluso l'incipit o no? Perché il testo che ho scritto le supera considerando appunto l'incipit.

      grazie

      Elimina
    3. Possiamo accettarlo anche così. Ora non ti resta che inviare il tuo racconto alla coach corrispondente! In che categoria sei? ;)

      Elimina
    4. Sono un Under 30! Grazie ancora della risposta

      Elimina
  9. Ho appena spedito come copia e incolla, devo rispedirlo?

    RispondiElimina
  10. Ormai è tardi per spedire il racconto, vero?

    RispondiElimina
  11. è solo che da buon deficiente ho prima scritto il racconto e poi visto la scadenza ...

    RispondiElimina